Il mercato delle auto a noleggio in tempo di crisi

Il settore delle auto a noleggio è uno fra i pochi a non aver risentito eccessivamente della recente crisi economica a livello globale. Si tratta infatti di un servizio indispensabile per chi necessita di autonomia negli spostamenti lontano da casa, e inoltre sempre più persone oggigiorno rinunciano all’auto di proprietà scegliendo proprio la soluzione dell’autonoleggio.

L’andamento del settore delle auto a noleggio in Italia

autonoleggioL’affitto di autovetture è una pratica piuttosto comune che interessa ad esempio persone che viaggiano per motivi di lavoro, ma anche turisti che necessitano di un mezzo di trasporto indipendente per muoversi in autonomia durante le proprie vacanze.

Grazie alle potenzialità offerte da internet, trovare un’auto a noleggio è diventato ormai estremamente semplice; inoltre, alcuni siti specializzati offrono una utile funzione di comparazione dei prezzi che permette di trovare l’offerta più conveniente dal punto di vista economico.

Negli ultimi anni si è assistito ad una piccola rivoluzione nel mondo delle auto a noleggio: sempre più persone infatti scelgono volontariamente di rinunciare al possesso di una propria autovettura, dati gli elevati costi di gestione, assicurazione, tassa di proprietà e manutenzioni periodiche.

Affittare un’auto, soprattutto per chi si sposta poco e vive in città, rappresenta la soluzione ideale per risparmiare e non avere più a che fare con la ricerca spasmodica di un parcheggio, vera e propria spina nel fianco per la maggior parte degli automobilisti.

A conti fatti, noleggiare un’auto solo quando effettivamente serve (ed utilizzare nella vita di tutti i giorni i mezzi pubblici) è una soluzione non solo valida dal punto di vista economico, ma anche ai fini della tutela dell’ambiente.

Il settore delle auto a noleggio nel suo complesso

In Italia il settore dell’autonoleggio è principalmente rappresentato da un’associazione volontaria di imprese, l’ANIASA (Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici).

Questa associazione riunisce e coordina oltre il 95% delle aziende impegnate nella fornitura di servizi di autonoleggio, ed ogni anno stila un suo rapporto riguardante la situazione generale del settore.

In Italia, nonostante una flessione dovuta alla contrazione dei consumi causata dalla crisi economica, l’autonoleggio rappresenta uno dei comparti più rilevanti del settore dell’automotive.

Sono infatti in aumento le immatricolazioni di auto a noleggio, con un fatturato annuo che si mantiene su livelli soddisfacenti.

Invia commento